Il pane.

Usando l’apposita macchina del pane, il risultato è assicurato, le istruzioni sono semplici e basta inserire gli ingredienti in sequenza come indicato.

Ovvio che con questa macchina è possibile cuocere ed ottenere solo pane del tipo “in cassetta”, pertanto c’è sempre un bel pò di mollica, cosa che a noi piace molto.

Ho provato il lievito vivo in cubetti, stemperandolo prima, ma il risultato era poco soddisfacente, così adesso sto usando il lievito granulare in bustina e mi trovo benissimo. 

L’altra grande variante è la farina, fin’ora ho provato con:

Devo riconoscere che i migliori risultati sono stati ottenuti con quest’ultima miscela ha un costo maggiore, ma non c’è paragone con le altre farine.

Si ottiene un pane scuro, tra le possibilità di cottura io scelgo la minore, poi c’è la versione normale o un pò più cotta, ma rende l’esterno più croccante, al limite del bruciato ed a me non piace.

Il pane con le noci.

Il pane con le noci.

Qui c’è un esempio dell’ultimo risultato, ha lievitato così tanto da sembrare un panettone, toccando anche la cima del coperchio, peso finale 1 kg.

In questo caso avevo inserito delle noci, tritate in due modi, uno molto fine e l’altro di grana più grossa, ma è possibile inserire altre varianti, come le olive, i pomodori, ecc.

Il pane a volte alza il coperchio a fine cottura.

Pane con le olive (farcite).

Sto utilizzando sempre la farina ai 7 cereali, il pane scuro lo troviamo davvero migliore del solito pane chiaro, ha un sapore e una consistenza particolari, senza considerate che in questo modo mantiene meglio la sua morbidezza nel tempo.

Dopo il primo impasto, circa 15 minuti, la macchina emette tre squilli, questo è il momento per inserire gli eventuali altri ingredienti, in questo caso ho inserto delle olive, precedentemente tagliate fini, a rotelline.

L’impasto ha poi proseguito come al solito, e al termine si è ottenuto un pane più basso del precedente alle noci, anche se della stessa consistenza morbida e saporito.

Pane con le olive.

Pane con le olive.

Bye  Maurizio

Annunci

0 Responses to “Il pane.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Archivio delle ricette.

Statistica del Blog.

  • 68.837 visite dal 15/12/2008

Disclaimer

ATTENZIONE !!!
Tutto quello che ho scritto sono solo mie esperienze personali, pertanto non rispondo di danni a cose e/o persone, verso chiunque voglia ripetere qualsiasi cosa che ha letto in questo Blog.

Il Circolo dei Giuristi Telematici

Le ricette presenti sul Blog sono di proprietà dell'Autore, pertanto possono essere citate, utilizzate o linkate gratuitamente, previa informazione al proprietario.

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilità sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualità o correttezza dei dati, sui commenti lasciati da altri. Egli si riserva la facoltà di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume. L'Autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per i siti e blog segnalati dai visitatori e per i loro contenuti. Ciascun commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale, di cui l'Autore non ne è responsabile. Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.
Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: